La microdermoabrasione a cristalli di corindone è una tecnica di resurfacing non ablativo poco invasiva e non dolorosa che permette l‘esfoliazione meccanica degli strati superficiali della be contemporaneamente la stimolazione di quelli più profondi producendo una pelle liscia e regolare e col tempo più ringiovanita e fresca.

 

 

 

 

 

 

COME FUNZIONA

Previa rimozione di cosmetici e detersione della pelle, viene applicata sull’area da trattare una lozione preparatoria che pulisce la cute in profondità. Tramite l’utilizzo di un manipolo viene spruzzata sulle area da trattare una polvere di cristalli di corindone, leggermente abrasiva ma inerte, cioè incapace di causare reazioni allergiche al paziente; allo stesso tempo lo strumento aspira la polvere assieme al materiale di sfaldamento prodotto (quindi le cellule esfoliate) che vengono raccolte in un contenitore di recupero. La pressione cui viene emessa la polvere di cristalli dipende dalla profondità che è necessario raggiungere col trattamento e viene decisa dal medico in base al problema da trattare. La microdermoabrasione stimola inoltre la produzione di collagene ed elastina da parte dei fibroblasti indispensabili al rinnovamento tissutale. L’effetto vacuum dovuto all’aspirazione stimola un aumento della microcircolazione nell’area trattata che facilita i processi rigenerativi dermoepidermici. L’effetto finale sarà una pelle più omogenea, luminosa e ringiovanita con un evidente migliore tonicità ed elasticità. La microdermoabrasione può essere utilizzata per facilitare la penetrazione di trattamenti sinergici quali i peeling chimici superficiali (es. a base di acido glicolico) e trattamenti mirati (es. idrochinone in caso di discromie cutanee etc) che vengono applicati durante la stessa seduta con risultati amplificati. Al termine della seduta viene applicato un trattamento lenitivo con fotoprotezione totale.

INDICAZIONI

  • fotoaging
  • smagliature
  • ispessimenti cutanei
  • macchie/discromie cutanee
  • cheratosi
  • pori dilatati
  • impurità cutanee
  • cicatrici da acne

 

CONTRONDICAZIONI

  • Infezioni cutanee incluso herpes
  • Eczema
  • Acne in fase attiva
  • Recenti trattamenti con retinoidi (meno di 2 settimane)

 

SEDI

Corpo e mani

TEMPI E MODI DEL TRATTAMENTO

La seduta dura da 40 a 60 minuti o oltre a seconda del problema da trattare e dalla eventuale presenza di trattamenti combinati (es. gambe 90 minuti, mani 30 minuti) . Solitamente si consiglia una seduta da ripetere ogni 6 mesi. Per i trattamenti combinati invece i protocolli cambiano a seconda dei principi attivi (es. peeling all’acido glicolico da ripetere una volta al mese per 3 mesi). I tempi di ripresa sono veloci e non ci sono interruzioni nella vita sociale o nelle attività lavorative

APPARECCHI UTILIZZATI

BIOREVISKIN

TUTTESTETICA

Via M. D’Azeglio, 19. 40123 Bologna – Italy

Tel. 051 261627

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VIDEO

http://www.plasticsurgery.org/cosmetic-procedures/microdermabrasion/3d-animation-page.html

 

CURE A DOMICILIO
  • Evitare la fotoesposizione per almeno un mese prima e dopo il trattamento
  • Fotoprotezione totale (FP>50) per almeno un mese anche nei mesi invernali
  • Creme lenitive ed idratanti da applicare più volte al giorno
  • Evitare prodotti esfolianti per almeno 1-2 settimane tranne che su consiglio del medico

 

EFFETTI COLLATERALI
  • Rossore: di entità lieve. E’ normale alla fine del trattamento. Risoluzione spontanea in alcuni giorni
  • Graffi: molto superficiali. Si risolvono senza lasciare cicatrici in alcuni giorni.
  • Infezioni: raramente può riattivare una infezione erpetica latente o provocare infezioni cutanee (soprattutto in soggetti con acne moderata o grave in fase attiva) trattabili comunque con antibioticoterapia locale o sistemica.

 

TRATTAMENTI COMBINATI /ASSOCIATI

LEGGI ANCHE….

lo specchio di venere maggio 2011

lo specchio di venere dicembre 2011

lo specchio di venere dicembre 2013

lo specchio di venere febbraio 2014

 

 

Se vuoi saperne di più sulla microdermoabrasione e il resurfacing non ablativo del corpo vieni a trovarci a Modena presso lo studio Medicina Estetica e dintorni della Dottoressa Paola Molinari, in via Giardini 45, 41124. Recapiti Telefonici:  oppure .

Dott.ssa Paola Molinari