L’ossigenoterapia ad altra pressione è un trattamento innovativo non invasivo che tramite un dermovalorizzatore a propulsione d’ossigeno permette di veicolareprincipiattivi a base di cellulestaminali vegetali negli strati profondi della b. Gli effettibeneficidell’ossigeno (antinfiammatorio, immunoregolatore, stimolante del microcircolo locale, del metabolismo cellulare, della rigenerazione tissutale ) sono sinergici con quelli dei principi attivi utilizzati allo scopo di contrastare l’invecchiamentocellulare e fornire un aspetto luminoso, fresco e ringiovanito della pelle.

 






COME FUNZIONA

Previa detersione accurata della cute, viene eseguito uno scrub superficiale preparatorio. Successivamente, si inizia l’applicazione dell’ossigeno ad alta pressione tramite un aerografo, cui è collegato un serbatoio che contiene un principio attivo, che può essere a base di cellule staminali vegetali, variabile a seconda della necessità terapeutica. L’ossigeno puro (95-98% circa) è prodotto dal generatore tramite concentrazione dell’ossigeno nell’aria atmosferica (solitamente al 21%) pertanto non è necessaria una bombola serbatoio. La sostanza scelta viene rilasciata sull’area da trattare ed il suo trasporto transcutaneo facilitato dall’azione dell’ossigeno a pressione. L’ossigenoterapia e le cellule staminali da essa veicolate stimolano il metabolismo cellulare, le difese immunitarie, l’ idratazione dell’epidermide contrastandone l’invecchiamento con un risultato di aumentata tonicità, luminosità e freschezza della pelle. Le cellule staminali vegetali (specificatamente di mela) hanno dimostrato di avere allo stesso tempo effetti antinfiammatori, antiossidanti (proteggono contro i radicali liberi dell'ossigeno, determinanti dell’invecchiamento cellulare) e riparatrici (stimolando I fibroblasti a produrre nuove fibre collagene). Il trattamento è del tutto indolore e non necessita di anestesia topica. Il ritorno alle attività lavorative e sociali è immediato.

INDICAZIONI

  • Macchie/discromie cutanee
  • Fotoaging
  • Lassità tissutale
  • Acne
  • Smagliature
  • Alopecia/calvizie

 

CONTROINDICAZIONI

Nessuna

SEDI

Corpo

TEMPI E MODI DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dura 40 minuti circa. Il numero di sedute sarà ritagliato a misura del paziente. Solitamente, un ciclo completo consta di 4 - 6 sedute ogni 10-15 giorni. Si consiglia come mantenimento la ripetizione di un ciclo due volte l’anno, preferibilmente durante i cambi di stagione

APPARECCHI UTILIZZATI

 

CURE A DOMICILIO

Cosmeceutici come da consiglio medico

EFFETTI COLLATERALI

Nessuno

TRATTAMENTI COMBINATI/ASSOCIATI

 

LEGGI ANCHE….

lo specchio di venere settembre 2011

lo specchio di venere giugno 2013

lo specchio di venere dicembre 2013

lo specchio di venere marzo 2014

           

 

Se vuoi saperne di più sull’ossigenoterapia con metodo staminox vieni a trovarci a Modena presso lo studio Medicina Estetica e dintorni della Dottoressa Paola Molinari, in via Giardini 45, 41124. Recapiti Telefonici:  oppure .

Dott.ssa Paola Molinari