Studio Molinari - Medicina Estetica Modena

MEDICINA ESTETICA
Io voglio avere il coraggio di essere leale al viso che mi sono creata.

Cit. Marilyn Monroe.

MEDICINA ESTETICA
Coltiva le tue curve, potranno essere pericolose ma non potranno essere vitate.

Cit. Mae West.

MEDICINA ESTETICA
Abbi cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.

Cit. Jim Rohn.

RINOPLASTICA NON CHIRURGICA

Rinoplastica Non Chirurgica

La rinoplastica non chirurgica, anche nota come rinofiller, è una tecnica mini-invasiva di rimodellamento del naso che utilizza materiali biocompatibili e biodegradabili per correggere difetti, imperfezioni o segni di invecchiamento del naso senza ricorrere al bisturi.

 

COME FUNZIONA

Questo trattamento non coinvolge atti chirurgici e può essere eseguito ambulatorialmente ma solo da personale medico qualificato. Consiste nell’ infiltrazione di materiali riassorbili e non permanenti, i filler, che migliorano i volumi del naso e permettono la correzione di piccoli difetti, anche per periodi prolungati (fino a 18 mesi). La procedura viene eseguita in ambiente idoneo nel rispetto delle universali norme di asepsi. Il medico, previa disinfezione della cute e utilizzando solo materiale sterile e monouso, inietterà il filler tramite siringhe da 1ml con aghi molto sottili. (27G, 5mm) in profondità, sul piano sovraperiosteo.

I filler utilizzati sono a base di acido ialuronico, a volte combinato ad un complesso dermoristrutturante, contenente aminoacidi, vitamine, antiossidanti e minerali, che potenziano l’effetto sulla rigenerazione cellulare e sulla ridensificazione del derma. Alcuni filler contengono un anestetico locale ma in generale il trattamento non necessita di anestesia perché è praticamente indolore. Si tratta generalmente di 2-3 iniezioni fino al raggiungimento del risultato deciso. Il ritorno alle attività lavorative e sociali è immediato. In caso di concomitante presenza di “bunny lines”, cioè quelle piccole rugosità ai lati del naso, o se il naso è molto spiovente, è possibile associare al filler l’iniezione di tossina botulinica di tipo A “off label” (vedi scheda dedicata).

E’ importante sapere che la rinoplastica non chirurgica non può correggere difetti funzionali del naso ma è riservata per problemi di natura estetica. In caso l’indicazione al trattamento fosse dovuta ad un disequilibrio tra le varie parti del volto (es. ipotrofia degli zigomi o del mento) sarà possibile associarlo ad interventi correttivi mirati (filler etc).

INDICAZIONI

  • Naso “a punta in giù”
  • Difetti del dorso nasale (gibbo, naso a sella)
  • Aree depresse
  • Correzioni post-chirurgiche di minimi difetti residui o complicanze

CONTROINDICAZIONI

  • Precedenti infiltrazioni nella stessa area con materiali permanenti quali il silicone, anche a distanza di molti anni
  • Coagulopatie
  • Cirrosi epatica
  • Terapie anticoagulanti/antiaggreganti
  • Gravi malattie tumorali
  • Infezioni in atto
  • Ferite

* nei pazienti con gibbo molto pronunciato o nasi di grandi dimensioni non è consigliato

* in caso di utilizzo di tossina botulinica:

  • ipersensibilità accertata verso la tossina tipo A
  • miastenia gravis
  • sindrome di Eaton Lambert
  • sclerosi amiotrofica
  • possibili interferenza con assunzione di aminoglicosidici , spectinomicina o altri medicinali che interferiscono con la trasmissione neuromuscolare. sconsigliato in gravidanza e allattamento
SEDI

Naso

TEMPI E MODI DEL TRATTAMENTO

Ogni seduta dura di solio meno di un’ora in relazione alla complessità del rimodellamento del naso. I risultati sono temporanei ma di lunga durata (12-18 mesi ed oltre, considerato che la zona è poco soggetta a movimenti mimici). I risultati sono immediati subito dopo il trattamento.

CURE A DOMICILIO
  • Evitare occhiali da sole o occhiali pesanti per 2 settimane.
  • Evitare fotoesposizione per 4 settimane.
  • Evitare esposizione a temperature estreme, cioè fonti di calore prolungate (es. saune, bagni turchi) o freddo intenso.
  • Evitare l’assunzione di alcolici per 10-14 giorni prima e dopo il trattamento.
  • Cosmeceutici solo da consiglio medico.
EFFETTI COLLATERALI
  • Eritema e gonfiore: generalmente benigni, si risolvono spontaneamente in alcuni giorni ( da 3 a 10).
  • Ecchimosi: risoluzione spontanea in 7-10 gg.
  • Reazione allergiche: locali, trattate con prodotti topici o sistemici a seconda dell’entità. Raramente reazioni anafilattiche gravi con manifestazioni cardiorespiratorie.
  • Infezioni della cute incluso riattivazione di herpes simplex.
  • Granulomi: raramente persistenti. Esistono trattamenti per ridurne l’impatto estetico ma talvolta possono essere permanenti.
  • In caso di utilizzo della tossina botulinica: vedi gli effetti collaterali nella scheda dedicata.
TRATTAMENTI COMBINATI/ASSOCIATI
LEGGI ANCHE…..

lo specchio di venere marzo 2012

 

Se vuoi saperne di più sulla rinoplastica non chirurgica o rinofiller vieni a trovarci a Modena presso lo studio Medicina Estetica e dintorni della Dottoressa Paola Molinari, in via Giardini 45, 41124. Recapiti Telefonici: 059.21.88.66 oppure 333.247.2754.

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

DOVE SIAMO - ORARI DI APERTURA

Lunedi - Venerdi:  9:00 - 19:30
Sabato: Chiuso - Domenica: Chiuso

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su tutti i trattamenti ed eventi speciali proposti dal nostro studio.

INSERISCI LA TUA EMAIL

HOME – RINOPLASTICA NON CHIRURGICA

COPYRIGHT SITO

Dott.ssa Paola Molinari – P.iva/CF: 01784820365 – Indirizzo sede: Via Pietro Giardini, 45 - (Modena) – Cap: 41124 – Casella Email Pec: paola.molinari.ospa@mo.omceo..it - Iscritta all'ordine dei Medici di: Modena - N° 4036.

Per maggiori informazioni e per prenotare una visita nel nostro studio è possibile contattarci ai numeri telefonici: 059.21.88.66 oppure 333.24.72.754

La Dott.ssa Paola Molinari non è collegata nè direttamente nè indirettamente alle aziende, tutti i marchi e i loghi appartengono ai rispettivi proprietari.